IC PORTO GARIBALDI

Il progetto eTwinnerstown citizens in action for sustainability

Print Friendly, PDF & Email


 

Il progetto è stato realizzato dalle classi 3A e 3B della scuola primaria di Porto Garibaldi.

Il progetto si sviluppa in collaborazione con alunni di sei scuole provenienti sa: Porto Garibaldi, Mestre, Spagna, Grecia, Turchia ed isola di Rèunion.

Nel primo anno i bambini hanno costruito una immaginaria città eTwinning con elementi di ciascun di ciascuna scuola partecipante.

Quest’anno essi divenuti i cittadini di etwinners Town, entrano in azione per contribuire a raggiungere i goal della Agenda 2030.

 

Con il progetto “ETwinnwestown citizens in action for sustainability” i bambini prendono conoscenza dei temi dell’agenda 2030 e sono incoraggiati a divenire cittadini attivi.

Essi  attraverso piccole azioni  si impegnano per modificare la realtà e convincere gli abitanti del pianeta terra  a costruire un mondo migliore.

 

 

All’inizio del progetto i bambini hanno lavorato per conoscere alcuni aspetti della agenda 2030 in particolare gli obiettivi riguardanti l’ambiente e la sostenibilità, hanno realizzato un libro digitale collaborativo. I bambini si sono chiesti se il paese in cui vivono sia sostenibile se la scuola è sostenibile e hanno prodotto dei lavori in merito a ciò.

Nel secondo quadrimestre a causa della chiusura delle scuole si è deciso in di rimodulare gli obiettivi inizialmente predisposti e di continuare. a lavorare in modalità a distanza è stata una scelta felice perché è stata molto ben accolta dalle famiglie e che ha suscitato molto entusiasmo anche nei bambini.

I lavori prodotti sono moltissimi.

Eccone alcuni

GOAL 15: Life on land 

Abbiamo inviato messaggi di speranza attraverso le foto della natura 

https://padlet.com/ed_jouvinguitteny/15lifeonland 

Abbiamo fotografato e condiviso i paesaggi che vedevamo dalle nostre finestre 

https://padlet.com/ed_jouvinguitteny/viewfrommywindow 

GOAL 13: Climate Action 

Abbiamo realizzato delle maracas con il materiale che avevamo in casa, seguendo le indicazioni dei nostri partner del progetto… Un vero lavoro collaborativo!!! 

https://youtu.be/yEDtVnksgOA

https://youtu.be/UFMbZLoAH4k



GOAL 3: Good health and well being 

 

Abbiamo cucinato cibi dei vari stati europei che partecipano al progetto, guardate il padlet: 

https://padlet.com/caterina_fantini1/btjzqy0bf0xn6dde 

E abbiamo condiviso consigli per proteggerci dal COVID 

http://linoit.com/users/etwinnerstown/canvases/Protective%20measures%20for%20Covid-19

Abbiamo realizzato messaggi per la scuola del futuro, lavorando in coppia anche a distanza. Un’esperienza di nuova metodologia, il Project Based Learning messa a punto dal professor Enzo Zecchi. 

 

Ma quello che ci è piaciuto di più è stata la videochiamata il 9 maggio con tutti gli amici europei in occasione delle eTwinning Day. In quella giornata abbiamo suonato le nostre maracas, abbiamo ascoltato una bambina spagnola che suonava , abbiamo visto i giochi realizzati dai bambini spagnoli e ascoltato i messaggi dei bambini della Turchia. È stato molto emozionante sentire così tante lingue diverse!!! 

 

Se volete saperne di più… trovate molto altro nel nostro giornalino, nel depliant e nel sito web del progetto.

We eTwinning! 

VALUTAZIONE